Reciso

Cru da uve Sangiovese. Il primo vino del mio progetto, nato nel 1995 dopo lunghe selezioni massali sui vecchi vigneti di famiglia, utilizzando piante di Sangiovese da sempre presenti nel mio territorio ed inserendo la difficile tecnica dell’interruzione linfatica, da qui il nome RECISO, e da cui deriva la sua particolare personalità.

£26.00

Annata

2015

Uvaggio

Due cloni di Sangiovese selezionati in azienda

Età Delle Viti

(30%) 45 anni, ( 70%) 25 anni

Profumo

Intenso vigoroso di frutti di bosco, soprattutto mora, fusi con sentori di cuoio, orzo, caffè

Abbinamenti

Brasati, stracotti, selvaggina di pelo, formaggi stagionati

Regione

Vitigno

Sangiovese

Beconcini

0 out of 5
No Reviews Yet

Il mio progetto inizia a prendere corpo a piccoli passi nei primi anni 90, con alcuni anni di studio territoriale, con la prima annata del mio Sangiovese in purezza nel 1995, subentrando definitivamente a mio padre nella conduzione aziendale.

Dal 1997 sono coadiuvato dalla mia attuale compagna Eva Bellagamba, che eroicamente sceglie di condividere con me questo percorso sacrificando il suo futuro di architetto.

More Products from Beconcini

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Reciso”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questions and Answers

You are not logged in

Scheda Tecnica Completa

Oggi Reciso è prodotto in quantità molto limitate, su sei piccoli vigneti di crinale, per un totale di circa tre ettari distribuiti equamente su esposizioni sud/est e sud/ovest, scelti, oltre che per l’esposizione e l’altitudine, anche per la loro complessità minerale e per la forte presenza di argilla bianca, oltre agli immancabili fossili di conchiglie che costituiscono lo scheletro dei nostri terreni.

Sicuramente il mio vino più rappresentativo, sia del mio terroir sia della mia filosofia produttiva, fondata principalmente sulla miglior coltivazione possibile dei miei vigneti, e mai pensato per soddisfare uno o più mercati, ma unicamente per dimostrare la grandezza delle uve Sangiovese sui terreni di San Miniato.